Chi Siamo

Il F.A.R.D. è un’associazione Onlus che opera da più di quindici anni su parte del territorio della bassa bergamasca. E’ un gruppo formato da decine di volontari provenienti da diversi paesi della provincia che, con passione, si impegna al raggiungimento di obiettivi comuni attraverso la capacità di operare verso l’opinione pubblica per creare una maggiore sensibilizzazione sulla problematica del disagio mentale e l’aiuto verso tutti coloro che necessitano di ritrovare la propria dignità e identità di persone.

Annualmente, è impegnata nel sociale offrendo principalmente due diverse tipologie di servizi.

* Un gruppo di sensibilizzazione e auto-aiuto che, attraverso incontri serali settimanali coordinati da una figura professionale, tratta e discute di tematiche che spaziano da argomenti di attualità sociale a problematiche di natura personale dei singoli.
Tali incontri permettono la condivisione di aspetti privati con un sostegno reciproco negli eventuali momenti di difficoltà in un ambito di assoluta riservatezza. Attraverso la costanza nella partecipazione, questi incontri si sono rilevati negli anni fonte di confronti costruttivi e stimoli per lo sviluppo di buoni rapporti interpersonali.

* Un gruppo, in collaborazione con i medici ed operatori del C.P.S. e C.R.A. di Romano di Lombardia, Caravaggio e Treviglio e della Comunità di Martinengo, offrendo agli ospiti di questi centri e non solo, la possibilità concreta di instaurare rapporti di semplice ma vera amicizia, vivendo insieme ai volontari momenti di normale quotidianità, instaurando e coltivando legami diversi da quelli che abitualmente si creano nell’ambito ospedaliero-familiare.
Tale impegno si concretizza ogni anno con una serie di iniziative. Organizzazione di incontri di Pallavolo nei quali, ogni mercoledì sera, squadre miste si misurano in un’accogliente atmosfera dove l’allegria regna contagiosa e dove non esiste differenza tra vincitori e vinti.

Programmazione di uscite domenicali mensili collettive che permettono a tutti coloro che volontariamente partecipano di assaporare piacevoli e divertenti momenti a stretto contatto con la nostra comunità.

L’impegno del F.A.R.D. è inesauribile e l’abnegazione dei suoi volontari conosciuta; durante tutto l’anno vengono promosse una serie di iniziative tra le quali la messa in scena di rappresentazioni teatrali in collaborazione con il Teatro Prova di Bergamo, le partecipazioni a sfilate di Carnevale con relativo carro allegorico, l’organizzazione di tornei di pallavolo e corsi di ballo, l’allestimento di mostre di pittura, la creazione di laboratori del suono e le gestioni di serate informative sulla psichiatria presiedute da figure professionali.

Paura della malattia mentale
Paura e diffidenza di ciò che non si conosce e di un possibile coinvolgimento.
La società vede ancora nel malato psichiatrico un diverso che si porta dietro una nube che oscura e marchia la sua Persona per sempre.
È indispensabile abbattere tutti i preconcetti così radicati e riconoscere sempre la dignità della persona.

Volontariato è volontà di fare
I gruppi di volontariato lavorano per dare a tutti gli stessi diritti civili e sociali con il giusto senso civico, un atteggiamento di fiducia verso gli altri orientato alla disponibilità di collaborare per il miglioramento della società in cui si vive.

Come si diventa volontari
Ogni volontario ha la sua storia da raccontare, i canali che ti permettono di conoscere il mondo del sociale sono molteplici, poi la curiosità, la voglia di impegnare il proprio tempo e la necessità di essere utili agli altri riscontrando poi quanto questo coinvolgimento possa regalarti a livello di crescita personale fanno il resto. 
Il volontariato tende una mano a tutti coloro che, per indifferenza o pregiudizio, faticano ad integrarsi socialmente, nella consapevolezza che tutti hanno il diritto ad una possibilità. 

Info Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.